Preghiere Online - Michea 6

Michea

 

 

6 Rimproveri al popolo

1 Ascoltate dunque ciò che dice il Signore:

«Su, fa' lite con i monti

e i colli ascoltino la tua voce!

2 Ascoltate, o monti, il processo del Signore

e porgete l' orecchio, o perenni fondamenta della terra,

perché il Signore è in lite con il suo popolo,

intenta causa con Israele.

3 Popolo mio, che cosa ti ho fatto?

In che cosa ti ho stancato? Rispondimi.

4 Forse perché ti ho fatto uscire dall' Egitto,

ti ho riscattato dalla casa di schiavitù

e ho mandato davanti a te

Mosè, Aronne e Maria?

5 Popolo mio, ricorda le trame

di Balàk re di Moab,

e quello che gli rispose

Bàlaam, figlio di Beor.

Ricordati di quello che è avvenuto

da Sittìm a Gàlgala,

per riconoscere

i benefici del Signore».

6 Con che cosa mi presenterò

al Signore,

mi prostrerò al Dio altissimo?

Mi presenterò a lui con olocausti,

con vitelli di un anno?

7 Gradirà il Signore

le migliaia di montoni

e torrenti di olio a miriadi?

Gli offrirò forse il mio primogenito

per la mia colpa,

il frutto delle mie viscere

per il mio peccato?

8 Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono

e ciò che richiede il Signore da te:

praticare la giustizia,

amare la pietà,

camminare umilmente con il tuo Dio.

9 La voce del Signore grida alla sacerdote, e a tutto il resto del popolo:

10 Chi di voi è ancora in vita che abbia visto questa casa nel suo primitivo splendore? Ma ora in quali condizioni voi la vedete? In confronto a quella, non è forse ridotta a un nulla ai vostri occhi?

11 Ora, coraggio, Zorobabele - oracolo del Signore - coraggio, Giosuè figlio di Iozedàk, sommo sacerdote; coraggio, popolo tutto del paese, dice il Signore, e al lavoro, perché io sono con voi - oracolo del Signore degli eserciti -

12 secondo la parola dell' alleanza che ho stipulato con voi quando siete usciti dall' Egitto; il mio spirito sarà con voi, non temete.

13 Dice infatti il Signore degli eserciti: Ancora un po' di tempo e io scuoterò il cielo e la terra, il mare e la terraferma.

14 Scuoterò tutte le nazioni e affluiranno le ricchezze di tutte le genti e io riempirò questa casa della mia gloria, dice il Signore degli eserciti.

15 L' argento è mio e mio è l' oro, dice il Signore degli eserciti.

Benvenuto

Benedizione a Frate Leone

Il Signore ti benedica e ti custodisca.

Mostri a te il suo volto e abbia misericordia di te.

Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.

Il Signore ti dia la sua grande benedizione.