Per ottenere una grazia

 

V. Deus in adiutoriom meum intende

R. Domine, ad adiuvandum me festina.

Gloria al Padre…

 

I. Eterno Padre, ecco questa miserabile ed impotente creatura, riconosce la sua impotenza, e l' infinita Potenza vostra; ad essa ricorre per questo suo bisogno...
(si formuli la richiesta) ed in essa spera e confida, pensateci Voi.
Gloria al Padre…

 

II. Eterno Figlio, ecco questa miserabile ed ignorante creatura, che niente sa, riconosce la sua somma ignoranza e l' infinita Sapienza vostra, ad essa ricorre per questo suo bisogno...
(si formuli la richiesta) e in essa confida e si abbandona.
Gloria al Padre…

 

 

III. Eterno Spirito Santo, ecco questa miserabile ed ingrata creatura, che niente merita, riconosce la sua somma ingratitudine e l' infinita Bontà vostra, ad essa ricorre, ad essa si abbraccia, pensateci Voi, in Voi si abbandona, in Voi confida.
Gloria al Padre…

 

Benvenuto

Benedizione a Frate Leone

Il Signore ti benedica e ti custodisca.

Mostri a te il suo volto e abbia misericordia di te.

Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.

Il Signore ti dia la sua grande benedizione.