Super User

Super User

URL del sito web:

A Dio Padre

  • 11 Ottobre 2010 |

PREGHIERA A DIO PADRE

PERCHE CI AIUTI AD IMITARE SAN GIUSEPPE

 

Padre Santo, che nel tuo disegno di amore hai voluto affidare gli inizi della nostra redenzione alla custodia premurosa di S, Giuseppe, per sua intercessione, concedi alla Chiesa la stessa fedeltà nel condurre a compimento l'opera della salvezza. Concedi a noi, Padre onnipotente, la stessa fedelt… e purezza di cuore che anim= S. Giuseppe nel servire il tuo unico Figlio, nato dalla Vergine Maria.

Padre e Creatore del mondo, che stabilendo per l'uomo la legge del lavoro, lo hai chiamato a cooperare alla tua creazione, concedi a noi, per l'intercessione e l'esempio di S. Giuseppe, di essere fedeli alle responsabilit… che ci affidi e di ricevere dal tuo amore i beni che ci prometti. Padre buono, concedi che portando in noi, sull'esempio di S. Giuseppe, la viva testimonianza del tuo amore, godiamo sempre il dono della vera pace.

O S. Giuseppe, concedici di vivere senza colpe e di godere sempre della tua protezione!

 

 

 

 

Coroncina a San Giuseppe

  • 11 Ottobre 2010 |

CORONCINA A SAN GIUSEPPE

Nelle angustie di questa valle di pianto a chi ricorreremo se non a te, o amabile San Giuseppe, al quale la tua amatissima sposa Maria consegn= tutti i suoi ricchi tesori, perch‚ li serbassi a nostro vantaggio? «Andate dal mio sposo Giuseppe - sembra che ci dica Maria - ed Egli vi consoler… e sollevandovi dal male che vi opprime vi render… felici e contenti+. Piet…, dunque, Giuseppe, piet… di noi per l'amore che nutristi verso una cos degna e amabile sposa.

Pater, Ave, Gloria. San Giuseppe, prega per noi.

Ricordiamo di aver certamente irritato la divina Giustizia con i nostri peccati e di meritare i castighi più severi. Quale sar… il nostro rifugio? In quale porto potremo metterci in salvo? «Andate da Giuseppe, - sembra che ci dica Gesù -andate da Giuseppe che Io amai come si ama un padre. A Lui come a padre Io ho comunicato ogni potere perch‚ egli se ne serva per il vostro bene+. Piet…, dunque, Giuseppe, piet… di noi, per il tuo amore per il Figlio cos rispettabile e caro.

Pater, Ave, Gloria. San Giuseppe, prega per noi.

Purtroppo le colpe da noi commesse, lo confessiamo, provocano sul nostro capo pesanti flagelli. In quale arca ci rifugeremo per salvarci? Quale sar… l'iride benefica che in tanto affanno ci conforter…? «Andate da Giuseppe - sembra che ci dica l'Eterno Padre - da lui che sulla terra fece le mie veci verso mio Figlio divenuto creatura umana. Io gli affidai mio Figlio, fonte perenne di grazia, ogni grazia perci= è nelle sue mani+. Piet… dunque, Giuseppe, piet… di noi per tutto l'amore che dimostrasti verso il Signore Dio cos generoso verso di te.

Pater, Ave, Gloria. San Giuseppe, prega per noi.

Ricordati, o purissimo Sposo di Maria Vergine, o mio dolce protettore San Giuseppe, che mai si è udito che qualcuno abbia invocato la tua protezione e chiesto il tuo aiuto senza essere stato consolato. Con questa fiducia a te mi rivolgo e fervorosamente mi raccomando. O padre putativo del Redentore, non disprezzare la mia preghiera, ma accoglila benevolmente ed esaudiscila.

Amen.

Consacrazione a San Giuseppe per una buona morte

  • 11 Ottobre 2010 |

CONSACRAZIONE A SAN GIUSEPPE PER UNA BUONA MORTE

Da recitarsi il 19 di ogni mese

Potente Protettore e amato Padre mio San Giuseppe, Sposo della Regina degli Angeli, Maria Santissima, Madre di Dio e Signora nostra, padre verginale di Gesù, e speciale Protettore e avvocato dei peccatori agonizzanti, io, miserabile peccatore, confidando nella tua amorosa pietà, con il desiderio di amarti e servirti al cospetto di Gesù, mio dolce Redentore, di Maria Santissima, tua sposa e alla presenza di tutta la corte celeste, ti eleggo in questo giorno per mio speciale Protettore, avvocato e difensore, per tutte le azioni della mia vita e l'agonia della mia morte e da oggi per sempre mi consacro come servo, schiavo, figlio e tuo devoto, e come tale mi consegno a Te in tutti i modi possibili con una perfetta donazione.

E Tu, sovrano Patriarca, usa con me misericordia nell'ora tremenda e nell'agonia della mia morte. E quando mi mancheranno le forze, e la mia lingua non potrà invocarti, quando i miei occhi non vedranno più la luce e avrò perso il senso dell'udito, e non potrò ricevere favori umani, ricordati, o Padre mio, delle suppliche che ora presento davanti alla tua compassionevole pietà e tenerissima misericordia, proteggimi in quell'ultimo giorno e in quel momento di estrema necessità, perché aiutato dal tuo patrocinio, io muoia nella grazia del Signore, libero da tutti i miei nemici e collocato tra i beati di Dio, che spero di lodare per tutta l'eternità in tua compagnia. Amen.

Consacrazione a San Giuseppe II

  • 11 Ottobre 2010 |

Consacrazione a San Giuseppe

 

O San Giuseppe uomo giusto e fedele, che nella pienezza dei tempi cooperasti al grande mistero della nostra Redenzione come sposo verginale di Maria e capo della Santa Famiglia di Nazareth; dalla Chiesa, nostra madre e maestra, proclamato Patrono universale, accetta il mio affidamento e la mia consacrazione a Te.

 

O San Giuseppe, come l'Eterno Padre si degnò affidarti i tesori più grandi che possedeva, Gesù e Maria; così io, con umile fede, intendo consacrarmi a Te con piena volontà. Al tuo patrocinio affido la mia persona e quanto mi è caro: la salute dell'anima e del corpo, l'incolumità della mia famiglia e della mia comunità, sopratutto la fedeltà incondizionata al Battesimo e alla mia particolare Vocazione.

 

O San Giuseppe, sotto i tuoi sguardi amorosi, rinnovo oggi le promesse battesimali e gli impegni del mio stato di vita, assunti nel sacramento del Matrimonio, o nel sacro Ordine, o nella Professione Religiosa.

 

O San Giuseppe, abbi per me e per quanti mi sono cari, le premure che avesti per Gesù e per Maria: accoglimi nella casa del Signore come membro della tua stessa Famiglia; aiutami a conoscere, servire e amare Gesù e Maria come Tu li hai conosciuti, serviti e amati. Al termine della vita aprimi le porte del Cielo.

Amen.

Consacrazione della famiglia a San Giuseppe

  • 11 Ottobre 2010 |

CONSACRAZIONE DELLA FAMIGLIA AL GLORIOSO SAN GIUSEPPE

Glorioso San Giuseppe, guarda a noi prostrati alla tua presenza, con il cuore pieno di gioia perché ci annoveriamo, sebbene indegni, nel numero dei tuoi devoti. Desideriamo oggi in un modo speciale, mostrarti la gratitudine che riempie le nostre anime per i favori e le grazie cos segnalate che continuamente riceviamo da Te.

Grazie, amato San Giuseppe, per i gl'immensi benefici che ci hai dispensato e costantemente ci dispensi. Grazie per tutto il bene ricevuto e per la soddisfazione di questo giorno felice, poich‚ io sono il padre (o..madre-figlio-a) di questa famiglia che desidera essere consacrata a Te in modo particolare. Occupati, o glorioso Patriarca, di tutte le nostre necessit… e delle responsabilit… della famiglia.

Tutto, assolutamente tutto, noi affidiamo a Te. Animati dalle tantissime attenzioni ricevute, e pensando a quello che diceva la nostra Madre Santa Teresa di Gesù, che sempre mentre visse le ottenesti la grazia che in questo giorno ti supplicava, noi osiamo fiduciosamente pregarti, di trasformare i nostri cuori in vulcani ardenti di vero amore. Che tutto quanto ad essi si avvicina, o con essi in qualche modo si relaziona, rimanga infiammato da questo rogo immenso che è il Cuore Divino di Gesù. Ottienici la grazia immensa di vivere e morire d'amore.

Donaci la purezza, l'umilt… del cuore e la castit… del corpo. Infine, Tu che conosci meglio di noi stessi le nostre necessit… e le nostre responsabilit…, occupati di esse e accoglile sotto il tuo patrocinio.

Aumenta il nostro amore e la nostra devozione alla Santissima Vergine e conducici per mezzo di Lei a Ges—, perch‚ cos avanziamo sicuri per il cammino che ci porta alla felice eternit….

Amen.

Consacrazione a San Giuseppe

  • 11 Ottobre 2010 |

CONSACRAZIONE A SAN GIUSEPPE

San Giuseppe, padre putativo di Gesù Cristo e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi che fiduciosi ti invochiamo!

Desideriamo amarti con l'amore stesso di Gesù e di Maria!

Come il Padre celeste affidò qui in terra alle tue cure paterne il Figlio suo, Gesù Cristo, così noi ci affidiamo totalmente al tuo patrocinio.

Difendici, custodiscici, proteggi e salvaci come un giorno hai fatto per Gesù e Maria. Insegnaci a conoscerli e ad amarli qui in terra come Tu li hai conosciuti ed amati.

Proteggi e difendi la Chiesa di Dio e le nostre famiglie. Tu, che fosti maestro di lavoro al Figlio di Dio, insegna a tutti i lavoratori a valorizzare le loro fatiche per la vita e per l'eternità. Conforta con la tua particolare presenza gli agonizzanti, ottieni loro con la tua potente intercessione in quel supremo momento, la misericordia divina e la materna protezione di Maria Ss.ma.

Intercedi per tutti i Vescovi e i sacerdoti del mondo fedeltà e santità, perché sul tuo esempio e con il tuo aiuto custodiscano, proteggano e difendano con amore tutti i figli di Dio. Amen.

Per Conoscere la vocazione

  • 11 Ottobre 2010 |

Per conoscere la sua vocazione.

Sposo Santissimo dell'Immacolata, tu hai salvato il suo divino Figlio dalle mani di Erode gli hai fatto da guida e da padre a Betlemme, Egitto, a Nazareth, attraverso le cure che gli hai prodigato.


Fammi la grazia di conoscere lo stato che il Signore vuole farmi raggiungere, non per mettere che la sensualità, l'interesse, l'amor proprio, lo spirito del mondo m'influenzino nella mia scelta, ma che cerchi invece la gloria di è il bene del prossimo e la mia salvezza eterna.

Amen.

A te o beato Giuseppe ricorriamo

  • 11 Ottobre 2010 |

A TE, O BEATO GIUSEPPE

A Te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il Tuo patrocinio insieme a quello della Tua Santissima Sposa. Per quel sacro vincolo di carità, che Ti strinse all'Immacolata Vergine Maria Madre di Dio, e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, Te ne preghiamo, con occhio benigno, la cara eredità che Gesù Cristo acquistò con il suo Sangue, e con il Tuo potere ed aiuto, soccorri ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido Custode della divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo; allontana da noi, o Padre amantissimo, la peste di errori e di vizi che ammorba il mondo; assistici propizio dal Cielo in questa lotta con il potere delle tenebre, o nostro fortissimo Protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del Bambino Gesù, così ora difendi la Santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità. Estendi sopra ciascuno di noi il Tuo continuo patrocinio, affinché con il Tuo esempio, e con il Tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere, piamente morire, e conseguire l'eterna beatitudine in Cielo. Amen. (Indulgenza parziale, Leone XIII)

A San Giuseppe

  • 11 Ottobre 2010 |

A SAN GIUSEPPE

San Giuseppe sposo dolcissimo di Maria, Padre davidico di Gesù della divina provvidenza, custode della santa Chiesa, a te ricorriamo per essere rivestiti delle tue virtù: della tua fede, della tua umiltà, della tua obbedienza, della tua pazienza, del tuo silenzio adorante e del tuo spirito di abbandono. Difendici da tutti gli assalti del maligno e provvedi alle nostre necessità spirituali e materiali affinché possiamo cercare unicamente il regno di Dio e servire al trionfo del Cuore Immacolato di Maria, tua santissima sposa.

 

San Giuseppe prega per noi.

Ave o Giuseppe II

  • 11 Ottobre 2010 |

AVE , O GIUSEPPE

Fedelissimo padre davidico di Gesù e sposo verginale di Maria, tu sei benedetto fra gli uomini della terra e benedetto sia Gesù nel Cuore Immacolato di Maria.

O S. Giuseppe, aiuto infallibile in tutti i pericoli dell'anima e del corpo, custode e modello della purezza, aiutaci nelle nostre necessità, ascolta le nostre preghiere, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Sottoscrivi questo feed RSS