Super User

Super User

URL del sito web:

O Gesù Buon Pastore

  • 18 Luglio 2013 |

O Gesù Buon Pastore

O Gesù, divino Pastore,

che hai chiamato gli Apostoli

per farne pescatori di uomini,

attrai a te cuori ardenti e generosi di giovani,

per renderli tuoi discepoli e tuoi ministri.

Tu, o Signore, sempre vivo a intercedere per noi,

dischiudi gli orizzonti del mondo intero,

ove la silenziosa e sofferta supplica

di tanti fratelli e sorelle

chiede luce di Fede e benedizione di Speranza.

Rispondendo alla tua chiamata,

possano essere sale della terra

e luce del mondo,

per annunciare la vita buona del Vangelo.

Estendi, o Signore, la tua amorosa chiamata

a tanti cuori disponibili e generosi;

infondi loro il desiderio

della perfezione evangelica

e la dedizione al servizio della Chiesa

e dei fratelli.

AMEN

(da una rielaborazione del 1 ° Radiomessaggio di Papa Paolo VI - GMPV 1964)

Preghiera di ringraziamento allo Spirito Santo

  • 18 Luglio 2013 |

Preghiera di ringraziamento allo Spirito Santo

Ti ringrazio innanzitutto, o Spirito, per il dono della vita, non tanto per quello che è nel presente, ma soprat­tutto per quello che attendo nella beatitudine piena del Regno dei Cieli.

Grazie, o Spirito Santo, per la grazia ricevuta, per i benefici ottenuti. Grazie tante volte quante sono le gocce dell'acqua dei mari e degli oceani, tante volte quante sono le molecole della terra, tante volte quanti sono gli atomi dell'aria; e come l'allodola, che contem­plava san Francesco d'Assisi, vorrei staccarmi da terra ed elevarmi al cielo per cantare a te, o Spirito di Dio, in tutti gli istanti della mia vita, l'inno del ringraziamento e dell'amore. Amen.

CORONCINA DI OFFERTA DEL DIVIN SANGUE

  • 18 Luglio 2013 |

CORONCINA DI OFFERTA DEL DIVIN SANGUE 

Grani grossi

Eterno Padre, Eterno Amore, Vieni a noi col tuo Amore e distruggi del nostro cuore tutto ciò che ti dà dolore. Pater… 

Grani piccoli

Eterno Padre, io vi offro per il Cuore Immacolato di Maria il Sangue di Gesù Cristo, per la santificazione dei Sacerdoti e la conversione dei peccatori, per i mori­bondi e le anime del Purgatorio. 

Alla fine

10 Gloria al Padre… 

S. Maria Maddalena De' Pazzi offriva ogni giorno il Divin Sangue per 50 volte. Gesù, apparendole, disse: Da che tu fai questa offerta, non puoi immaginare quan­ti peccatori si siano convertiti e quante anime siano uscite dal Purgatorio!

 (Recitiamola ogni giorno...)

Offerta del preziosissimo sangue per gli infermi

  • 07 Luglio 2013 |

Offerta del

preziosissimo sangue

per gli infermi

 

Gesù, mio Salvatore, che sei il medico divino che guarisce le piaghe dell'anima e quelle del corpo, ti raccomando...(nome dell'infermo) che giace sul letto del dolore.   Per  i  meriti  del  tuo  Sangue  preziosissimo degnati di ridargli la salute.

Gloria al Padre

 

Gesù, mio Salvatore, che sempre pietoso verso le umane miserie, sanasti ogni sorta di infermità, abbi Compassione di... (nome dell'infermo) che giace sul Letto del dolore. Per i meriti del tuo Sangue preziosissimo li preghiamo di liberarlo dalla presente infermità.

Gloria al Padre

 

Gesù, mio Salvatore, che hai detto: "Venite a me, voi tutti che siete afflitti ed io vi ristorerò" ripeti ora a ..(nome dell'infermo) le parole che ascoltarono tanti malati dalla tua bocca: "Alzati e cammina!", affinché per i meriti del tuo Sangue preziosissimo possa subito correre ai piedi del tuo altare a ringraziarti.

Gloria al Padre

 

Maria, salute degli infermi, prega per... (nome dell'infermo).

Ave Maria

OFFERTA DEL SANGUE PREZIOSISSIMO PER I DEFUNTI

  • 07 Luglio 2013 |

OFFERTA DEL SANGUE PREZIOSISSIMO PER I DEFUNTI

 

Eterno Padre, ti offro il Sangue che Gesù, tuo Figlio diletto, sparse durante la dolorosa agonia nell'orto degli Ulivi, per ottenere la liberazione delle anime benedette del purgatorio, specialmente per l'anima di (nome).

L'eterno riposo

 

Eterno Padre, ti offro il Sangue che Gesù, tuo Figlio diletto, sparse durante la crudele flagellazione e coronazione di spine, per ottenere la liberazione delle anime benedette del purgatorio, specialmente per l'anima di (nome).

L'eterno riposo

 

Eterno Padre, ti offro il Sangue che Gesù, tuo Figlio diletto, sparse lungo la via del Calvario, per ottenere la liberazione delle anime benedette del purgatorio, specialmente l'anima di (nome).

L'eterno riposo

 

Eterno Padre, ti offro il Sangue che Gesù, tuo Figlio diletto, sparse nella crocifissione e nelle tre ore di ago­nia sulla croce, per ottenere la liberazione delle anime benedette del purgatorio, specialmente per l'anima di (nome).

L'eterno riposo

Eterno Padre, ti offro il Sangue che Gesù, tuo Figlio

diletto, sparse nella ferita del suo Cuore Santissimo, per ottenere la liberazione delle anime benedette del purgatorio, specialmente per l'anima di (nome).

L'eterno riposo

 

Preghiamo:

Amabilissimo Gesù, umilmente ti prego d'offrire tu stesso all'Eterno Padre, per le anime sante del purgatorio, il Sangue preziosissimo scaturito dalle piaghe del tuo Corpo adorabile nella tua agonia e nella tua morto. Ed anche tu, addolorata Vergine Maria, presentagli con la dolorosa Passione del tuo Figlio diletto, tutti i dolori sofferti nel tuo cuore, affinché esse ottengano refrigerio e libere dai loro tormenti cantino in eterno nel cielo la divina misericordia. Amen.

 

Offerta quotidiana

  • 07 Luglio 2013 |

Offerta quotidiana

Eterno Padre, ti offro per le mani purissime di Maria Corredentrice, il Sangue preziosissimo di Gesù sparso generosamente nella Passione e ogni giorno sugli altari; unisco le preghiere, le azioni, le sofferenze mie di questo  giorno  secondo  le  divine  intenzioni  della Vittima Santa, in sconto dei miei peccati, per la conversione dei peccatori, per i bisogni della Santa Chiesa In particolare te l'offro... (qui si formula un'intenzione  particolare).

Offerta al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo

A te Padre, a te Verbo Divino e a te Spirito Santo, offro il preziosissimo Sangue di Gesù, uomo-Dio, affinché per l'intercessione di Maria, nostra madre, possa lavare tutte le mie colpe e mondare tutti i miei peccati.

O PADRE, ABBI PIETÀ DEL MONDO INTERO

  • 07 Luglio 2013 |

O  PADRE,  ABBI  PIETÀ  DEL  MONDO  INTERO

 «Quando un'anima prega per un peccatore con l'ardente desiderio che si converta ottiene generalmente la sua conversio­ne, forse al termine della sua vita. Ad ogni modo, la preghiera non è mai perduta, poiché da una parte consola il dolore che mi causa il peccato e dall'altra la sua efficacia e potenza servono, se non a quel determinato peccatore, almeno ad altre anime meglio disposte ad accogliere i frutti...».

Eterno Padre,

per amore degli uomini,

hai dato alla morte il tuo Unigenito.

 

Per il suo Sangue,

per i suoi meriti,

per il suo cuore,

abbi pietà del mondo intero

e perdona tutti i peccati che si commettono.

 

-

Ricevi l'umile riparazione

che ti offrono le tue anime scelte!

 

 

 

 

Uniscile ai meriti del tuo divin Figlio,

affinché i loro atti acquistino una grande efficacia,

Eterno Padre!

Abbi pietà delle anime

e ricordati che non è ancora giunto

il tempo della giustizia,

ma è ancora quello della misericordia.

Amen.

Suor Josefa Menendez

SETTE OFFERTE

  • 07 Luglio 2013 |

SETTE OFFERTE

1. Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò nella circoncisione per tutti i bam­bini non nati, per quelli maltrattati, abbandonati, sfruttati e soli.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

 

2. Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò quando sudò Sangue nell'orto degli ulivi, per la propagazione della Chiesa, per il Sommo Pontefice, per i vescovi, i sacerdoti, i reli­giosi e per la santificazione del popolo di Dio.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

 

3. Eterno Padre, ti offriamo il preziosissimo Sangue che Gesù versò durante la flagellazione, per la con­versione dei peccatori e in riparazione di tutti i peccati contro la purezza.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

 

4.  Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò a causa della coronazione di spine per l'Autorità civile, per la moralità pubblica, per la pace e la giustizia tra i popoli.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

 

5. Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò lungo la via dolorosa, per la consacrazione del lavoro e del dolore, per i poveri, gli infermi, i tribolati e per tutti coloro che confidano nelle nostre preghiere.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

 

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sul­l'altare, per le nostre necessità spirituali e tempora­li, per quelle dei parenti, amici e benefattori e dei nostri stessi nemici.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

7. Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò quando il suo costato fu trafitto dalla lancia, per coloro che oggi passeranno all'al­tra vita e per coloro che li piangeranno con il cuore trafitto dal distacco, per le anime del purgatorio e per la loro eterna unione con Cristo nella gloria.

Padre nostro

Ave Maria

Gloria al Padre

Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù, che col suo Sangue ci ha salvato.

Viva il Sangue di Gesù.

Ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

 

Preghiamo:

Onnipotente ed eterno Dio che hai costituito il tuo Figlio Unigenito Redentore del mondo e hai voluto essere placato dal suo Sangue, ti preghiamo, concedici i venerare il prezzo della nostra salvezza, affinché poi la sua potenza siamo difesi sulla terra dai mali della vita presente, per poterne godere eternamente il frutto in Cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

PREGHIERA A SAN FILIPPO NERI PER OTTENERE UNA BUONA MORTE

  • 30 Giugno 2013 |

PREGHIERA A SAN FILIPPO NERI PER OTTENERE UNA BUONA MORTE

O glorioso san Filippo, che foste così favorito da Dio nel consolare ed aiutare i vostri figliuoli spirituali nel­l'ora della loro morte, siatemi avvocato e padre allorché io mi troverò in quel tremendo passo.

Impetratemi la grazia che in quell'ora il demonio non mi vinca, che la tentazione non mi opprima, che il timore non mi avvilisca, ma che, fortificato da una viva fede, da una ferma speranza, da una sincera carità, sostenga con pazienza e con perseveranza quell'ultimo combattimento.

Onde, pieno di fiducia nella misericordia del Signo­re, nel meriti infiniti di Gesù Cristo e nella protezione di Maria SS., sia fatto degno di morire della morte dei giusti e di giungere alla beata patria del Paradiso per amare e godere Iddio in eterno insieme con Voi e con tutti i santi. Così sia.

(Leone XIII)

ATTO DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ

  • 30 Giugno 2013 |

ATTO DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ

di Santa Margherita Maria Alacoque

Io (nome e cognome), dono e consacro al Cuore Adorabile di nostro Signore Gesù Cristo la mia persona e la mia vita, le mie azioni, pene e sofferenze, per non voler più servirmi d'alcuna parte del mio essere, che per onorarlo, amarlo e glorificarlo. È questa la mia volontà irrevocabile: essere tutto suo e fare ogni cosa per suo amore, rinunciando di cuore a tutto ciò che potrebbe dispiacergli.

Ti scelgo, o Sacro Cuore, come unico oggetto del mio amore, come custode della mia vita, pegno della mia salvezza, rimedio della mia fragilità e incostanza, riparatore di tutte le colpe della mia vita e rifugio sicuro nell'ora della mia morte. Sii, o Cuore di bontà, la mia giustificazione presso Dio, tuo Padre, e allontana da me la sua giusta indignazione. O Cuore amoroso, polipo tutta la mia fiducia in te, perché temo tutto dalla mia malizia e debolezza, ma spero tutto dalla tua bontà.

Consuma, dunque, in me quanto può dispiacerli o resisterti; il tuo puro amore s'imprima profondamente nel mio cuore, in modo che non ti possa più scordare o essere da te separato. Ti chiedo, per la tua bontà, che il mio nome sia scritto in te, poiché voglio concretizzare tutta la mia felicità e la mia gloria nel vivere e morire come tuo servo. Amen.

Sottoscrivi questo feed RSS