Il Purgatorio (78)

Settenario per le anime del Purgatorio

Settenario per le anime sante del purgatorio

A questa preghiera sarebbe bene unire possibilmente sette Messe successive, che si fanno celebrare per sette giorni per le anime sante del purgatorio che abbiamo raccomandato a Dio, ad imitazione di quello che fece san Nicola da Tolentino, il quale, celebrate sette messe in loro suffragio, ne liberò una grande moltitudine. Non potendo farle celebrare, almeno si partecipi alla santa messa per sette giorni.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spinto Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

San Nicola da Tolentino che durante la tua vita terrena fosti di grande aiuto per le anime afflitte del purgatorio, ora in cielo sii per me avvocato ed intercessore presso Dio; aumenta il valore di queste mie povere preghiere per ottenere dalla divina clemenza la liberazione e il sollievo di quelle anime dalle quali spero grande aiuto.

L' eterno riposo

 

Signore Gesù Cristo, per l' amore immenso che ti spinse ad incarnarti nel seno della Vergine Maria, ti prego di aiutare le anime che da maggior tempo soffrono in purgatorio e particolarmente la prima che vi è entrata.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per l' umiltà che ti spinse a scegliere una stalla come luogo per nascere ti prego di aiutare le anime che da minor tempo soffrono in purgatorio e specialmente l' ultima che vi è entrata.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per la sublime carità che ti spinse a vivere fra tanti stenti nel mondo per amore delle anime, ti prego di aiutare le anime più abbandonate, e specialmente quella che ha più bisogno di aiuto.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per l' amore indicibile che sempre ti animò quando predicavi agli uomini sostenendo le tue parole con tanti segni e prodigi, ti prego di aiutare le anime che hanno molto da purificare prima di uscire dal purgatorio, specialmente quella che ora sta soffrendo maggiormente.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per la generosità e l' amore con cui sopportasti disprezzi, calunnie e condanna, ti prego di aiutare le anime più prossime ad uscire dal purgatorio, e specialmente quella che potrebbe essere liberata con questa preghiera.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per la pazienza e l' amore con cui ti lasciasti flagellare e coronare di spine, ti prego di aiutare le anime del purgatorio che sono più sante e destinate a maggior gloria, specialmente quella che ti è più cara.

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Signore Gesù Cristo, per l' amore appassionato che ti portò a morire su una croce, ti prego di aiutare le anime del purgatorio che ho conosciuto, specialmente (nome).

Padre nostro

Ave Maria

L' eterno riposo

Leggi tutto...

Preghiera a San Camillo

SAN CAMILLO DE LELLIS PROTETTORE DEGLI INFERMI

O san Camillo, che sopportasti per tanti anni con inalterabile pazienza una dolorosa malattia, ottienici di accettare con spirito di fede le infermità e le tribolazioni che il Signore vorrà mandarci per il nostro bene e la nostra purificazione.

Tu che per tutta la vita ti sei dedicato con bontà e amore all' assistenza degli infermi, portando a tutti consolazione e speranza, ottienici la grazia di riconoscere Gesù nel nostro prossimo sofferente e di servirlo con grande generosità di cuore.

Leggi tutto...

La Santa Famiglia

ALLA SANTA FAMIGLIA PER LE ANIME DEL PURGATORIO

Da tutta la terra, o Famiglia Santissima, si elevano preghiere per la liberazione delle anime del purgatorio.

Accogliete queste suppliche o Gesù, Maria e Giuseppe; voi che dalla vostra casa di Nazaret, vi offriste vittime perpetue per i vivi e per i defunti.

Le vostre preghiere, i vostri sacrifici nella vita mortale abbracciarono tutti i tempi e tutte le anime. Applicate pertanto alle anime tormentate del purgatorio il tesoro dei vostri meriti. Sollevate, o Gesù, le anime più devote del vostro Cuore; o Maria, le anime più devote dei vostri dolori; o Giuseppe, le anime più fiduciose nel vostro patrocinio. Sollevate ancora le anime per le quali siamo tenute maggiormente a pregare quelle dei parenti, degli amici, dei benefattori; quelle più dimenticate , più tormentate e a voi più gradite.

Dagli abissi profondi della terra, udite, o Famiglia Santissima, le grida dolorose, che le anime purganti mandano al cielo. O Gesù, sono vostre Spose, o Maria, sono vostre figlie, o Giuseppe, sono vostre protette, donate loro la pace sempiterna.

L' eterno riposo

Da tutta la terra, o Famiglia Santissima, si sollevano le preghiere delle anime pie, che si interessano per la liberazione degli spiriti prigionieri del purgatorio: guardate, o Gesù, Maria, Giuseppe quanto soffrono questi giusti, quante penitenze volentieri incontrano per soddisfare ai debiti di quelle misere, con quanta generosità

hanno fatto donazione ad esse di tutte le opere satisfatene. Accogliete l' eroismo di queste vittime della carità cristiana, e schiudete presto le porte di quel carcere doloroso.

L' eterno riposo

Dalla sacra vostra Casa di Nazaret, o Gesù, o Maria, o Giuseppe, quale grato profumo si innalza al cielo per implorare la libertà alle povere schiave del purgatorio! Voi finché viveste vi offriste vittime perpetue per i vivi e per i defunti. Le vostre preghiere, i vostri sacrifici nella vita mortale abbracciarono tutti i tempi e tutte le anime. Applicate pertanto agli spiriti tormentati nel purgatorio il tesoro dei vostri meriti, mostratevi loro presto e spesso in aspetto festoso, e conducete tutte quelle prigioniere con voi a cantar l' inno eterno del ringraziamento.

L' eterno riposo

Accettate, o Famiglia Santissima, Gesù, Maria, e Giuseppe, la piena e totale donazione, che noi vi facciamo di tutte le opere nostre satisfatorie a prò dei poveri defunti. Noi vogliamo compiere questo atto di carità colle intenzioni medesime, che voi aveste vivendo, e con quelle medesime, che voi avete ora nel cielo. Affrettate il riposo eterno a quelle anime desolate, e fate che con voci giulive possano cantare: noi ci siamo tutte rallegrate all' annunzio che la Santa Famiglia ci ha recato: andremo nella Casa del Signore.

L' eterno riposo

Per quella dolce soavità ed amabilità ineffabile, con cui voi, o Famiglia Santissima, accoglieste quei di Betlem, quei di Nazaret e perfino gli egiziani infedeli, per quelle tenere parole e maniere dolcissime con cui consolaste ogni anima afflitta, che a voi ricorreva: noi vi scongiuriamo, che vogliate confortare egualmente le anime purganti: sopra tutte sollevate, o Gesù, le anime più devote del Vostro Cuore; o Maria, le anime più devote dei vostri dolori; o Giuseppe, le anime più fidenti nel vostro patrocinio.

Sollevate ancora, le anime per le quali siamo tenuti maggiormente a pregare; quelle dei parenti, degli amici, dei benefattori; quelle più dimenticate, più tormentate, ed a voi più gradite.

Preghiamo

Ascolta, o Dio, la preghiera che la comunità dei credenti innalza a te nella fede del Signore Risorto e conferma in noi la beata speranza che insieme ai nostri fratelli defunti risorgeremo in Cristo a vita nuova. Egli è Dio, e vive e regna con te, nell' unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.

Leggi tutto...

Rosario al Padre

Il rosario del Padre

Promesse del Padre

1) Il Padre promette che per ogni Padre Nostro che verrà recitato, decine di anime si salveranno dalla dannazione eterna e decine di anime verranno liberate delle pene del purgatorio.

2) Il Padre concederà grazie particolarissime alle famiglie nelle quali tale Rosario verrà recitato e tramanderà le grazie di generazione i generazione.

3) A tutti coloro che lo reciteranno con fede farà grandi miracoli, tali e talmente grandi quali non se ne sono mai visti nella storia della Chiesa

Si comincia con il segno della croce.

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo

- O Dio, vieni a salvarmi.

- Signore, vieni presto in mio aiuto.

- Gloria al Padre..

- Padre mio, Padre buono. a Te mi offro, a Te m idono

- Angelo di Dio...

 

1Ý Mistero - Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell' Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

 

«II Signore Dio disse al serpente: "poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porr= inimicizia tra te e la donna,tra1a tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno+ (Gn 3,14-15).

 

- Ave Maria…… 10 Padre nostro

- Gloria al Padre….

- Padre mio….

- Angelo di Dio

 

2Ý Mistero - Si contempla il trionfo del Padre al momento del "Fiat" di Maria durante l' Annunciazione.

 

«L' Angelo disse a Maria: "Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell' Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo. regno non avrà fine"+ (Lc 1,30-33).

 

- Ave Maria…… 10 Padre nostro

- Gloria al Padre….

- Padre mio….

- Angelo di Dio

 

3Ý Mistero - Si contempla il trionfo del Padre nell' orto del Getsemani quando dona tutta la sua potenza al Figlio.

 

«Gesù pregava: "Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà". Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all' angoscia, pregava più intensamente; e il suo sudore divent= come gocce di sangue che cadevano a terra+ (Lc 22,4244).

 

- Ave Maria 10 Padre nostro

- Gloria al Padre….

- Padre mio….

- Angelo di Dio

 

>

4Ý Mistero si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

 

«Quando era ancora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gett= al collo e lo baci=. Disse poi ai servi: "Presto, portate qui il vestito più bello e' mettetegli l' anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vi perduto ed è stato ritrovato"+ (Lc 15,20-24).

 

                - Ave Maria... 10 Padre nostro

                - Gloria al Padre...

                - Padre mio...

                - Angelo di Dio...

 

5Ý Mistero si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio Universale.

«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c' era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora. una voce potente che usciva dal trono : "Ecco la dimora dl DIO con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il "Dio-con-loro".

E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà, più la morte, ne lutto, ne lamento, ne affanno, perché le cose di prima sono passate"+ (Ap 21,1-4).

- Ave Maria... 10 Padre nostro

- Gloria al Padre...

- Padre mio...

- Angelo di Dio...

 

 

Litanie del Padre

O Dio, Padre del Cielo                                                 abbi pietà di noi

O Dio, Figlio redentore del mondo                                         "

O Dio, Spirito Santo                                                                 "

Santa trinità, unico Dio                                                            "

Padre, creatore del mondo                                                       "

Padre, propiziatore del mondo                                                  "

Padre, sapienza eterna                                                              "

Padre, bontà infinita                                                                  "

Padre, provvidenza ineffabile                                                    "

Padre, sorgente di ogni cosa                                                     "

Padre, santissimo                                                                       "

Padre, dolcissimo                                                                       "

Padre, d' infinita misericordia                                                    "

Padre, nostro difensore                                                             "

Padre, nostra gioia e nostra gloria                                           "

Padre, ricco per tutte le creature                                             "

Padre, magnificenza della Chiesa                                             "

Padre, speranza dei cristiani                                                     "

Padre, capovolgimento degli idoli                                             "

Padre, saggezza dei capi                                                           "

Padre, magnificenza dei re                                                        "

Padre, consolazione dei popoli                                                  "

Padre, gioia dei sacerdoti                                                         "

Padre, guida degli uomini                                                         "

Padre, dono della vita di famiglia                                             "

Padre, aiuto del miseri                                                             "

Padre, letizia dei poveri                                                            "

Padre, guida dei giovani                                                           "

Padre, amico dei piccoli                                                            "

Padre, libertà degli schiavi                                                       "

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre                           "

Padre, distruzione dei superbi                                                 "

Padre, saggezza dei giusti                                                        "

Padre, riposo nelle tribolazioni                                                 "

Padre, speranza nella desolazione                                           "

Padre, rifugio di salvezza per i disperati                                 "

Padre, consolazione dei poveri                                                 "

Padre, porto di salvezza nei pericoli                                         "

Padre, pace e protezione nel denudamento                             "

Padre, consolazione degli afflitti                                              "

Padre, rifugio degli orfani                                                         "

Padre, rifugio degli anziani                                                       "

Padre, rifugio dei moribondi                                                     "

Padre, che estingui la sete nella nostra povertà                     "

Padre, vita dei morti                                                                 "

Padre, gloria dei Santi                                                             "

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi

Pater, Ave e Gloria a Dio Padre

Leggi tutto...

Rosario a Gesù

ROSARIO IN ONORE DEL SANGUE PREZIOSISSIMO DI GESÙ

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Recitare l’invocazioni allo Spirito Santo

Recitare il Credo

Padre nostro

3 Ave Maria

Gloria al Padre

 

Primo Mistero Doloroso

 

L' AGONIA DI GESÙ NEL GETSEMANI

 

Padre nostro

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che versasti nel Getsemani, quando ti fu presentato l' amaro calice della tua passione e morte, ti supplichiamo, o Redentore divino, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di scandalo e di concederci la grazia di essere per il nostro prossimo un esempio edificante con una vita interamente cristiana.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il sangue preziosissimo scaturito come sudore mentre eri in preda all' angoscia, ti supplichi ammirabile Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio per essere stati pigri e di renderci sempre retti nel seguire la tua Parola.

 

Ave Maria

Supplica:

Per la solitudine provata nell' orto del Getsemani, quando tutti dormivano, ti supplichiamo, amabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di gelosia e di concederci di non sentire il nostro prossimo come una proprietà.

 

Ave Maria

Supplica:

Per le sofferenze che di lì a poco avresti patito sulla croce, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per la croce della prostituzione e di concederci la grazia di incarnare il tuo amore.

 

Ave Maria

Supplica:

Per tutti i dolori provati durante la tua vita umana, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, per le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di diffidenza e di concederci una cristiana apertura verso i fratelli.

 

Ave Maria

Supplica:

Per i sangue preziosissimo che avresti versato durante tutta la tua Passione, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio per la dipendenza dall’alcol e di concederci una vita cristiana retta.

Ave Maria

Supplica:

Per il dolore provato a causa del tradimento di uno dei tuoi, ti supplichiamo, amabile Gesù, per le anime che soffrono in purgatorio per aver parlato male dei sacerdoti e di concederci un parlare che sia "sì, sì; no, no".

 

Ave Maria

 

 

Supplica:

Per l' umiliazione provata nel momento dell' arresto, e il dolore e la sofferenza dovuta all' abbandono dei tuoi, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di razzismo e di concederci una vita accogliente e pronta ai bisogni altrui.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per l' amore che hai profuso su di noi sottoponendoti al giudizio degli uomini davanti al sinedrio, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per non aver rispettato il voto di ubbidienza e di concederci una vita conforme al tuo volere.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per tutte le umiliazioni patite, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per non aver rispettato il voto di povertà e di concederci il dono della povertà del cuore.

 

Ave Maria

Gloria al Padre

Secondo Mistero Doloroso

 

LA FLAGELLAZIONE DI GESÙ ALLA COLONNA

Padre nostro

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che cadde al suolo quando fosti presentato al popolo dalla loggia di Pilato, ti supplichiamo, amatissimo Salvatore, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati d' invidia, e di concederci la grazia di essere sempre lieti del bene di tutti, anche dei nostri nemici.

 

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per gli insulti patiti di fronte al popolo, ti supplichiamo, amabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per esser stati dipendenti da droghe e di concederci la grazia di un totale abbandono a te.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il tuo sangue preziosissimo del cui spargimento Pilato si lavò le mani, ti supplichiamo di liberare le anime che soffrono in purgatorio per aver trascurato i propri doveri di studio o lavoro e di concederci la buona volontà nel fare le cose.

 

Ave Maria

 

 

Supplica:

Per il dolore di vedere Barabba preferito a te, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che penano in purgatorio per aver danneggiato le sostanze altrui e di concederci una vita rispettosa delle cose altrui.

 

Ave Maria

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che uscì dal tuoi corpo durante la flagellazione, ti supplichiamo, o amabilissimo Gesù, di liberare le anime che soffrono m purgatorio per i peccati contro la purezza e di concederci la grazia di essere per tutto il tempo della nostra vita, veramente puri di mente, di corpo e di cuore.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il dolore provato durante la flagellazione, ti supplichiamo, amabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati legati alla pornografia e di concederci di rispettare sempre l' origine divina del corpo nostro e altrui.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che scese sulla colonna alla quale fosti legato, o Gesù misericordioso, ti supplichiamo di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di superbia e di vanagloria, e di concederci la grazia di essere sempre umili nei pensieri, nelle parole e nelle opere.

 

Ave Maria

 

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che scese dalle tue braccia, noi ti supplichiamo, o Sommo ed unico Bene, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per non aver osservato il tuo precetto festivo, e di concederci la grazia di santificare le feste con pratiche di devozione e di pietà, e con opere di misericordia.

Ave Maria

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo profuso dal tuo adorabile Corpo, ti supplichiamo, o Dio innamorato degli uomini, di liberare le anime che gemono in purgatorio per la trascuratezza nel ricevere i santi , Sacramenti, e di concederci il favore di accostarci frequentemente e con le necessarie disposizioni a queste fonti della grazia da te istituite per la nostra santificazione.

 

Ave Maria

Gloria al Padre

Terzo Mistero Doloroso

 

GESÙ CORONATO E CONDANNATO A MORTE

Padre nostro

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che cadde dal tuo Corpo piagato nel salire la scala del pretorio, ti supplichiamo o dolcissimo Gesù, d i liberare le anime che gemono in purgatorio per i peccati di gola, e di concederci la grazia di essere temperanti e mortificati nel cibo e nel bere.

Ave Maria

Supplica:

Per le umiliazioni provate nel pretorio, ti supplichiamo, amabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di impazienza e di renderci sempre pazienti e disponibili per il prossimo.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che uscì dalle tue piaghe quando ti tolsero le vesti, noi ti supplichiamo, o Gesù, di liberare le anime che si trovano in purgatorio per il peccato di bestemmia, e di concederci la grazia di onorare sempre il tuo nome adorabile.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che scese sul tuo volto nell' incoronazione di spine, noi ti supplichiamo, adorabile Gesù, di liberare le anime che soffrono purgatorio per i peccati di collera e di concederci la grazia di essere, a tua somiglianza, mansueti e pazienti in tutte le contrarietà della vita,

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per le lacerazioni dovute alla corona di spine, ti supplichiamo, amabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati d ' immodestia e di concederci di riconoscere tutte le nostre buone qualità, come doni divini e non come nostri meriti.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo che uscì dal tuo capo adorabile, noi ti supplichiamo, o Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per i peccati di accidia, e di concederci la grazia di essere sempre fervorosi nell' obbedienza alla tua legge d' amore e zelanti nel lavorare per la tua gloria e per il bene dei nostri fratelli,

 

Ave Maria

 

Supplica;

In ricordo del Sangue prezioso di cui fu intriso il tuo volto dolcissimo, ti supplichiamo, o Salvatore Divino, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per peccati di avarizia, di concederci la grazia di avere il cuore staccato dai beni effimeri di questa vita terrena, e di aspirare costantemente alle cose celesti.

Ave Maria

Supplica:

In ricordo del Sangue prezioso che scese, sulla tua fronte, noi ti supplichiamo, o dolcissimo Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio per aver temporaneamente apostatato dalla fede e di concederci la grazia di essere sempre fedeli alla tua santa legge, agli insegnamenti ed ai desideri della Santa Chiesa e del Santo Padre.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In ricordo del Sangue preziosissimo sceso sui tuoi dolci occhi, noi ti supplichiamo, o Gesù, di liberare le anime che si trovano in purgatorio per aver posposto l' amore del Creatore a quello delle creature, e di concederci la grazia di conoscerti e di amarti costantemente sopra tutte le cose, con tutta la nostra mente, con tutto il nostro cuore, con tutte le nostre forze.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per la sofferenza dovuta agli insulti e agli sputi, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, per tutte le anime che soffrono in purgatorio per aver danneggiato temporaneamente il Papa o la Chiesa e di concederci la grazia della fedeltà alla retta Dottrina.

 

Ave Maria

Gloria al Padre

 

 

Quarto Mistero Doloroso

 

LA SALITA DI GESÙ AL CALVARIO SOTTO IL PESANTE LEGNO DELLA CROCE

Padre nostro

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo uscito dalle ferite aperte nella prima caduta sulla via del Calvario, noi ti supplichiamo, o Gesù mite e sofferente, di liberare le anime che penano in purgatorio per aver recato danno al prossimo nella persona e di concederci la grazia di essere sempre pronti ad aiutare i nostri fratelli.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per le cadute subite a causa del peso della croce, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che penano in purgatorio per aver danneggiato le sostanze altrui e di concederci una vita rispettosa delle cose altrui.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo uscito dalle ferite aperte nella seconda caduta sulla via del Calvario, ti supplichiamo, Agnello Immacolato, di liberare le anime che gemono in purgatorio per bugie o per false testimonianze, e di concederci la grazia di proclamare sempre davanti a tutti la verità e la giustizia che sono in te. Ave Maria

 

Ave Maria

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che hai impresso nel santo telo con cui le pie donne ti asciugarono il volto lungo la via del Calvario, ti supplichiamo, o Gesù umile e generoso, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per non aver onorato ed ubbidito ai genitori o per non aver educato cristianamente i figli, e di concederci la grazia di essere sempre rispettosi ed ubbidienti nei riguardi dei nostri superiori, e solleciti del bene religioso e morale della gioventù..

Ave Maria

Supplica:

Per le sofferenze subite nel portare la croce, ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio per non aver rispettato il voto di castità e di concederci la purezza del corpo e dello spirito.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo uscito dalle ferite aperte nella terza caduta sulla via del Calvario, ti supplichiamo, o clementissimo Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per 1 ' inosservanza dei doveri del proprio stato, e di concederci la grazia di essere sempre pronti ad adempiere con amore ai nostri doveri verso di te e verso il prossimo.

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che cadde a terra lungo , tutta la via del Calvario, ti supplichiamo, o Redentore Divino, di liberare le anime che penano in purgatorio per essersi dedicate a letture o passatempi immorali e di concederci la grazia di stare lontani dalla cattiva stampa o dai programmi radio-televisivi discutibili, per dedicarci con perseveranza e arricchimento spirituale alle letture edificanti e formative per la nostra anima.

Ave Maria

 

Supplica:

Per il dolore che come uomo hai provato a causa del r distacco da tua madre e da coloro che amavi ti supplichiamo, ammirabile Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per aver tralasciato i propri doveri c di genitori e di sostenerci con il tuo Pane di vita lungo il nostro pellegrinaggio terreno.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che sgorgò abbondantemente dalla piaga aperta sulla spalla per portare la croce lungo il Calvario ti supplichiamo, dolcissimo Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio per la trascuratezza nelle fede, e di concederci uno zelo illuminato e costante nel sostenere la gloria di Dio ed il bene delle anime.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo uscito dalla piaga aperta sulle spalle dal pesante legno della Croce, ti supplichiamo, dolcissimo Gesù, di liberare le anime che in purgatorio per negligenza nell' ascoltare la Santa Messa e la Parola di Dio, e di concedere a noi la grazia di corrispondere adeguatamente a questi doni inestimabili che ci hai lasciato per renderci sempre più simili a te.

 

Ave Maria

Gloria al Padre

 

 

Quinto Mistero Doloroso

 

LA CROCIFISSIONE E MORTE DI GESÙ DOPO TRE ORE DI AGONIA

Padre nostro

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo scaturito dalla tua mano destra quando fosti brutalmente inchiodato in Croce, noi ti supplichiamo, o mansuetissimo Gesù, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per aver frequentato cattive compagnie, e di concederci la grazia di evitare la compagnia delle persone che in qualsiasi modo c' inducono ad offendere la tua santa Legge e quella della Chiesa.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo scaturito dalla tua mano sinistra, ti supplichiamo, o Gesù docile e obbediente, di liberare le anime che gemono in purgatorio per aver trascurato le esigenze dell' amore ai fratelli, e di concederci la grazia di vedere sempre te in loro.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo scaturito dal tuo piede destro, noi ti supplichiamo, adorabile Gesù, di liberare le anime che penano in purgatorio per peccati di rispetto umano, e ti chiediamo di concederci la grazia di procedere coraggiosamente nella pratica delle virtù cristiane e nel fervore dell' impegno religioso.

 

Ave Maria

 

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo scaturito dal tuo piede sinistro, ti supplichiamo, o Verbo di Dio, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per distrazioni e negligenze nelle pratiche di devozione, e di concederci la grazia del fervore e del raccoglimento nella preghiera e negli atti di pietà cristiana.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che scaturì dalle tue ferite quando fosti sollevato sulla Croce e questa fu bruscamente infilata sulla cima del Calvario, noi ti supplichiamo, o clementissimo Gesù, di liberare le anime dalle pene che soffrono in purgatorio per aver in qualche modo favorito le società segrete ispirate a principi contrari alla Chiesa e alla sua dottrina, e di concederci la grazia di sostenere con tutte le nostre forze le svariate istituzioni che fioriscono in seno alla Chiesa cattolica.

 

Ave Maria

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che uscì dalle tue piaghe durante le tre ore di agonia sulla Croce, noi ti supplichiamo, Figlio del Dio vivente, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per non aver corrisposto alle! ispirazioni della tua grazia, e di concederci il grande dono di conformarci sempre alla tua santa volontà.

 

Ave Maria

 

Supplica:

In memoria del Sangue preziosissimo, uscito in abbondanza dal tuo costato trafitto e dal tuo Cuore lacerato, ti supplichiamo, o clementissimo Gesù, di liberare le anime sofferenti del purgatorio per mormorazioni contro il prossimo, e di concederci la grazia di amare sempre i nostri simili.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo che scese sulla Croce e sul terreno intorno, noi ti supplichiamo, mitissimo Gesù, di liberare le anime che gemono in purgatorio a causa di discorsi offensivi verso la fede e la morale, e di concederci la grazia d' essere sempre prudenti e casti nelle parole, e di osservare a tempo debito la virtù del silenzio.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per le ultime gocce del Sangue preziosissimo di cui erano cosparse le tue piaghe nella deposizione della Croce, ti supplichiamo, o Signore Crocifisso, di libere le anime che penano in purgatorio per poca corrispondenza alle tue grazie, e di concederci il dono di conoscere chiaramente le tue chiamate e di uniformare ad esse con animo riconoscente la nostra condotta.

 

Ave Maria

 

Supplica:

Per il Sangue preziosissimo di cui fu impressa la santa Sindone, noi ti supplichiamo, o amorevole Salvatore, di liberare le anime che soffrono in purgatorio per averti offeso in qualsiasi modo con i pensieri, con le parole e con le azioni, e di concederci la grazia di metterci risolutamente sulla via della santità, affinché nel giorno della nostra morte possiamo pervenire nel regno della beatitudine eterna.

 

Ave Maria

 

Gloria al Padre

 

Salve Regina

Leggi tutto...

Preghiera per il rilascio di mille anime

RILASCIO DI 1000 ANIME DAL PURGATORIO
Eterno Padre, Ti offro il Preziosissimo Sangue del Tuo Figlio Gesù, in unione alle S. Messe oggi celebrate in tutto il mondo per tutte le Sante Anime in Purgatorio, per peccatori nella Chiesa Universale, per quelli nella mia casa e famiglia.

Vengono rilasciate 1000 anime dal Purgatorio ogni volta che viene recitata questa preghiera con devozione.

Leggi tutto...

Preghiera alla Vergine Maria del Carmelo

PREGHIERA ALLA B.V. MARIA DEL CARMELO

per le anime del Purgatorio

La Madonna è la Creatura più vicina a Dio, perché ha raggiunto vette di santità mai raggiunte da altri, è quindi diventata più somigliante al suo Figlio divino. Il suo potere d' intercessione presso Dio è dunque immenso.

La Madonna non solo è Madre di Dio ma è anche Madre di tutti i credenti ed è stata associata alla Passione di Cristo come corredentrice, per questo Ella desidera che tutti arrivino alla felicità eterna.

Mettiamo nelle sue mani di Avvocata potentissima i suffragi che offriamo e Lei riuscirà a valorizzarli al massimo, quando li presenterà a Dio.

Sappiamo tutti cosa sanno fare le nostre madri terrene specialmente di fronte alle sofferenze dei figli. Possiamo quindi essere certi che una Madre amorosissima e potentissima come la Madonna riuscirà a fare l' impossibile, quando la preghiamo di alleviare le sofferenze dei nostri defunti. E così si spiega perché la tradizione cristiana e tutti i Santi sono sempre ricorsi alla Madonna per i casi più disperati durante la vita e nell' ora della morte. Anche noi, quando pensiamo che la nostra Mamma celeste ha portato tra le braccia il Dio Bambino, sappiamo di riuscire ad ottenere da Lei ogni aiuto per poter guardare con serenità alla nostra vita futura.

INVOCHIAMO MARIA

1 - Cara Mamma Maria che per la tua bontà ci permetti di invocarti con il nome del Carmelo, soccorrici propizia nel cammino della vita, affinchè possiamo evitare, con la pratica della virtù, le pene del Purgatorio. Libera con la tua intercessione le anime dei nostri parenti e congiunti da quel carcere doloroso. -Ave Maria...

- L' eterno riposo

-Vergine del Carmelo, T' invoco fin d' ora per il momento della mia morte. Ottienimi in quell' istante un sincero dolore dei miei peccati e un atto perfetto di amore, affinchè ottenga prima di morire la remissione di tutta la pena da me dovuta alla giustizia divina. Nello stesso tempo, per il tuo amore a Gesù, vengano liberate dal Purgatorio le anime dei miei benefattori, superiori, amici e di quanti soffrono per causa mia. -Ave Maria...

- L' eterno riposo...

3 - Nostra Signora del Carmelo, anch' io forse tra breve, caduto in quell' oscura prigione, avrò bisogno del tuo aiuto e dei suffragi altrui. Ti prego di essermi sempre Madre. Sii anche allora la mia consolatrice e la mia liberatrice e fa' che presto giunga a vederti in Cielo. Ti raccomando ancora le anime abbandonate e quanti soffrono maggiori pene: per il tuo purissimo Cuore salvale e conducile con Te in Paradiso.

- Ave Maria... -L' eterno riposo...

Leggi tutto...

Preghiera alla Vergine Maria

PREGHIERA ALLA VERGINE DEL SUFFRAGIO

Vergine Santissima del Suffragio, Tu che sei la Consolatrice degli afflitti e la madre universale dei credenti, volgi uno sguardo pietoso alle anime del Purgatorio che sono anch' esse figlie tue e bisognose di pietà.

Interponi, Vergine santissima, presso il trono della Divina Misericordia tutta la potenza della tua mediazione ed offri in espiazione dei loro peccati la vita, la Passione e la morte del tuo Figlio divino insieme ai meriti tuoi e a quelli di tutti i Santi del Cielo e dei giusti della terra.

Leggi tutto...

Preghiera Universale

PREGHIERA UNIVERSALE PER TUTTE LE ANIME DEL PURGATORIO

O Gesù, Tu che hai sofferto e sei morto perché tutti gli uomini avessero la salvezza e la felicità eterna ascolta, benigno, le nostre umili voci che ti supplicano di avere ancora tanta misericordia per le anime:

dei miei cari genitori e nonni;

Signore, pietà

dei miei fratelli, delle mie sorelle e dei miei parenti prossimi;

Signore, pietà

dei miei padrini e delle mie madrine di comunione e Cresima;

Signore, pietà

dei miei benefattori spirituali e temporali;

Signore, pietà

dei miei amici e dei miei vicini;

Signore, pietà

di tutti coloro per i quali l' amore od il dovere mi chiama a pregare;

Signore, pietà

di coloro che, per causa mia, hanno sofferto o subito danni;

Signore, pietà

di coloro che sono particolarmente amati da te;

Signore, pietà

di coloro la cui liberazione dal purgatorio è imminente;

Signore, pietà

di coloro che maggiormente desiderano ricongiungersi a te;

Signore, pietà;

di coloro che soffrono le pene più dure;

Signore, pietà;

dei più dimenticati;

Signore, pietà

di coloro la cui liberazione dal purgatorio, è la più remota;

Signore, pietà

dei più meritevoli per la loro dedizione e servizio alla Chiesa;

Signore, pietà;

dei ricchi, che ora sono i più poveri;

Signore, pietà

dei potenti, che ora sono i più miserabili;

Signore, pietà

di coloro che furono spiritualmente ciechi e che ora

si avvedono della loro follia;

Signore, pietà

dei frivoli, che trascorsero il loro tempo nell' ozio;

Signore, pietà

dei poveri, cioè coloro che non ricercarono i tesori del cielo;

Signore, pietà

dei tiepidi, che dedicarono poco tempo alla preghiera;

Signore, pietà

degli indolenti, che trascurarono di fare opere di carità;

Signore, pietà

di quelli di poca fede, che si accostarono raramente ai Sacramenti;

Signore, pietà

dei peccatori incalliti, che devono la loro salvezza ad un miracolo di grazia,

Signore, pietà

dei genitori che trascurarono i loro bambini;

Signore, pietà

dei superiori che non si impegnarono

a fondo per la salvezza di quelli a loro affidati;

Signore, pietà

di coloro che rincorsero i piaceri e le ricchezze del mondo;

Signore, pietà

di coloro che non si prepararono in tempo per la vita dell' aldilà;

Signore, pietà

di coloro per i quali il Giudizio Divino

è particolarmente rigoroso perché a loro fu molto affidato;

Signore, pietà

dei Papi, dei re e dei governanti;

Signore, pietà

dei vescovi e dei loro segretari;

Signore, pietà

dei miei insegnanti e consiglieri spirituali;

Signore, pietà

dei sacerdoti e religiosi della Chiesa Cattolica;

Signore, pietà

dei difensori della fede;

Signore, pietà

di coloro che morirono in battaglia;

Signore, pietà

di coloro che combatterono per la propria patria;

Signore, pietà

di coloro che sono sepolti in mare;

Signore, pietà

di coloro che morirono improvvisamente;

Signore, pietà

di coloro che soffrirono e morirono di cancro o di Aids;

Signore, pietà

di coloro che morirono senza i Sacramenti;

Signore, pietà

di coloro che moriranno nelle prossime ventiquattr' ore;

Signore, pietà

della mia povera anima quando dovr= apparire al tuo cospetto;

Signore, pietà

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS