SAPER AMARE

SAPER AMARE

O Cuore Sacratissimo del mio Gesù, tu sei amabilis­simo e infinitamente degno di essere amato. È forse abbastanza, o divin Cuore, che io sappia questo: che ho bisogno di tanta scienza, di luce e di considerazioni?

Mi basta sapere che il Sacro Cuore del mio Gesù è amabile. Che il mio spirito quindi si accontenti di que­sta conoscenza; ma che il mio cuore non si sazi mai di amare colui che non può mai essere amato abbastanza.

O Cuore amabilissimo, se ti amo, non è certo per me, ma per te stesso. No, non sono le gioie del paradiso in se stesse, né le consolazioni del celeste amore che io cerco, ma Dio che ne è la sorgente.

O amabilissimo Salvatore, insegnami ciò che devo fare per arrivare alla purezza del tuo amore; dammi quest'amore e un amore ardentissimo e generosissimo; dammi la profonda umiltà senza la quale non saprei piacerti e compì in me perfettamente tutti i santi voleri. Amen.

(San Giovanni Eudes)

 

Ultima modifica il Lunedì, 03 Giugno 2013 18:21
Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto