Il prete (da un manoscritto medievale)

Inserito in Preghiere Varie.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il prete (da un manoscritto medievale)

Un prete deve essere contemporaneamente piccolo e grande, nobile di spirito, quasi fosse nato in una reggia, semplice e naturale, di ceppo contadino.

 

Un prete deve essere contemporaneamente un eroe nella conquista soprattutto di se stesso, un uomo che si batte col suo Dio, sorgente della grazia, peccator che Dio perdona.

 

Un servitore per timidi e deboli, che non si abbassa davanti ai potenti ma poi si curva davanti a tutti i poveri, discepolo del suo Signore, capo del suo gregge.

 

Un prete deve essere contemporaneamente un mendicante dalle mani largamente aperte, un portator di numerosi doni, un uomo coraggioso sul campo di battaglia.

 

Un prete deve essere contemporaneamente una madre per lenire le sofferenze altrui con la saggezza dell’età matura e la semplicità, la fiducia di un bambino.

 

E’ teso in alto, i piedi sulla terra, fatto per la gioia, esperto del soffrire, lontano dall’invidia, lungimirante sempre, che parla con franchezza, amico della pace del regno.

 

Un prete deve essere contemporaneamente fedele al suo Signore, fedele ai suoi fratelli.

 

Un prete deve essere contemporaneamente fedele all’uno e agli altri...