O Fiamma dello Spirito

Inserito in Preghiere Spirito Santo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

O FIAMMA DELLO SPIRITO

 

Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissando gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra (At 7,55)

 

O fiamma dello Spirito, che tanto teneramente e intimamente trapassi la mia sostanza poiché, ora tu mi se tanto amica da mostrarti desiderosa di darti a me in vi eterna, ascoltami:

se in passato le mie preghiere non ti raggiungevano, quando con ansia, a causa della poca forza di amore che possedevo, io ti pregavo di sciogliere la mia anima e dì condurmi con te;

se in passato i miei impeti di amore non erano sufficienti a ottenere che tu scendessi in me, ti pregavo di purificare il mio nome.

Ora, invece, mi sono rafforzato in amore e tutto il mio essere trova la sua gioia nel Dio vivo.

Perciò, ti chiedo solo ciò che è nei disegni della volontà divina. Poiché ormai le mie richieste sono più valide e accette al tuo cospetto, dato che sei tu che me le ispiri con gioia e con gusto ti rivolgo, Trinità beata, le mie richieste nello Spirito.

Con la sua forza, rendimi santo come piace a te, preservami dal peccato e portami in cielo dove potrò cantare in eterno le tue lodi.

 

 

San Giovanni della Croce (1542-1591)