L'angelo di Natale

Inserito in Preghiera Santi Angeli.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’ANGELO DI NATALE

È mezzanotte; affrettatevi ad alzarvi,

cantiamo al Signore un cantico nuovo;

a quell' ora, infatti, Gabriele fu presso

ognuno il messaggero della Vita per eccellenza.

In quell' ora, il seno della Vergine

rivelò il Signore al genere umano;

e il Vincitore sorse dagli inferi,

dopo aver sconfitto completamente

i suoi nemici.

Nel levarci offriamo umili preghiere

agli spiriti celesti,

ma soprattutto al Signore

che affidò a un angelo la cura degli uomini.

Quale uomo sarebbe capace di esprimere

i benefici che Gabriele porta al mondo?

Sotto la sua protezione conduce

 

le anime sante al Cielo

per contemplarvi il Signore.

Noi ti domandiamo quindi, principe meraviglioso,

la grazia per noi sventurati;

rendici propizio Colui che può tutto,

affinché ci conceda il perdono. Amen.

 

INNO MATTUTINO DELLA LITURGIA FRANCESCANA

Sia benedetta l' ora della nascita del Dio Uomo; sia benedetto lo Spirito Santo da cui Gesù Cristo è stato concepito; sia benedetta la gloriosa Vergine Maria, da cui è nato il Dio Uomo; il Signore esaudisca le mie preghiere, per intercessione della gloriosa Vergine Maria e in memoria di quell' ora sacra in cui è nato l' Uomo Dio; si realizzi ogni mio desiderio volto alla loro gloria e alla mia salvezza. O buon Gesù!

O Gesù Redentore! Non abbandonarmi e non punire i miei peccati come meriterebbero, ma esaudisci la mia umilissima preghiera e concedimi ciò che ti chiedo per intercessione della Santissima Vergine e per la gloria del tuo Santo Nome. Così sia.

 

secondo la tradizione, santa Colette ricevette questa preghiera per il ministero di un angelo. le ciarisse dell’ordine di Colette la recitavano ogni notte per le madri di famiglia