Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

 

LO STELLARIO DI MARIA IMMACOLATA

Inserito in Preghiere alla Madre di Dio.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

stellario

LO STELLARIO

DI

MARIA IMMACOLATA

 

STELLARIO

Quid elucidarti me vitam aeternam habebunt.

 Epcles. 24-31

In nomine Patris et Filii et Spiritus  Sancti. Amen.

v. Deus in adjutorium meum intende.

r. Domine ad adj uvandum me festina.

Gloria Patri et Fllio et Spiritili Sancto.

Sicut erat in principio et nunc et sem-per, et in scecula sceculorum. Amen.

Alleluja, vel Laus tibi Domine Rex aeternse gloriae (dalla Settuagesima al mercoledì Santo).

Col primo Pater noster si ringrazia l'eterno Padre per i privilegi concessi alla SS. Vergine Immacolata come sua dilettissima Figlia. Pater noster, etc.

1.  O concetta Immacolata, Fosti eletta dal gran Padre Dal suo Figlio degna Madre, Fra le amate la più amata : 0 Concetta Immacolata. Ave.

2.   Tu sebben di Adamo figlia, Dal suo fallo fosti esente E la testa del serpente Dal tuo piè fa conculcata ; 0 Concetta Immacolata. Ave.

3.   Tutta pura, tutta bella, Dal peccato  originale, Dal mortale e dal veniale Fosti sempre preservata :

0 Concetta Immacolata. Ave.

4.   Fosti ancor preordinata

Per riparo all'uom che geme ;

Gli dai vita, gli dai  speme ;

Gli sei scorta ed Avvocata :

O Concetta Immacolata. Ave.

Gloria Patri. etc.

Col secondo Pater noster si ringra­zia l'Eterno divin Figlio pe' privilegi concessi alla SS. Vergine Immacolata come sua degnissima Madre. Pater no-gter,  etc.

5.   Non fu mai Verginitade Della tua più bella e chiara, Del Dio Figlio Madre cara. Tutt'a lui sempre sacrata :

O Concetta Immacolata, Ave.

6.   Fu la tua feconditade,

Per virtù del Santo Amore ; Sempre illeso il tuo candore,

Vergili sei sempre illibata : O Concetta Immacolata. Ave.

7.   La tua santa gravidanza Al tuo seno non fu grave, Ma dolcissima e soave Che ti rese ognor beata : O Concetta Immacolata. Ave.

8.   Quando giunse poi l'istante In cui nacque il Salvatore, Fosti, invece di dolore,

Di letizia ricolmata :

O Concetta Immacolata. Ave-.

Gloria Patri, etc. Col terzo Pater noster si ringrazia lo Spirito Santo per i privilegi con­cessi alla SS. Vergine Immacolata co­me sua purissima e, amatissima sposa. Pater noster, etc.

9.   Per suo tempio e per sua Sposa Ti accettò l'eterno Amore ;

Di sue fiamme accese il core, D'ogni ben ti rese ornata : O Concetta Immacolata. Ave. 10.   D'ogni grazia sei  ripiena, O degli Angeli Regina, L'opra sei tutta Divina

Dall'Altissimo creata ;

O Concetta Immacolata. Ave.

11.   Colma sei di santitade, Ma colmata in tal misura. Da non esservi  creatura Sotto Dio più ricolmata :

O Concetta Immacolata. Ave.

12.   Finalmente sei rifugio, O Maria dei peccatori ;

Non spezzar dunque i clamori Di chi sei Madre e Avvocata : O Concetta Immacolata. Ave

 

Gloria Patri,  etc.

v. Immacolata Conceptio tua, Dei Genetrix Virgo.  

r). Gaudium annuntiavit universo mundo.

Oremus —Deus, qui per Immaculatam Virginem Conceptionem dignum Filio Tuo habitaculum preparasti ; quaesumus ut qui ex morte ejusdem Fili Tui prse-visa eam ab omni labe preservasti, nos quoque mundos, Ejus intercessione, ad Te pervenire concedas.

f. Per eumdem Christum Dominum nostrum. b). Amen.

Offriamo queste dodici Ave, tre Pa-ter e tre Gloria a questa Immacolatissima Signora, acciò si degni ottenerci dal Padre, dal Figlio e dallo Spinto Santo il perdono dei nostri peccati, la conservazione della sua grazia e la li­berazione dell'eterna morte : e con pu­ro e vero affetto ognun di noi dica con l'intimo del cuore :

 

O purissima ed Immacolatissima Signora Maria bella figlia del Padre, dol­ce coronata di gloria, mentre ora vi ringra­ziando e vi sublimiamo con dire ; Sia lodato il SS.mo Sacramento e viva, la gran Madre di Dio Maria, concepita senza macchia di peccato originale.

LITANIE LAURETANE

Signore pietà.                      Signore pietà

Cristo pietà.                               Cristo pietà

Signore pietà.                      Signore pietà

Cristo, ascoltaci                          Cristo ascoltaci

Cristo esaudiscici                        Cristo esaudiscici

Padre celeste, che sei Dio             abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, Dio     abbi pietà di noi.

Spirito Santo, che sei Dio             abbi pietà di noi.

Santa Trinità, unico Dio         abbi pietà di noi.

Santa Maria                                prega per noi

Santa Madre di Dio               prega per noi

Santa Vergine delle vergini           prega per noi

Madre di Cristo                           prega per noi

Madre della Chiesa               prega per noi

Madre della divina grazia              prega per noi

Madre purissima                          prega per noi

Madre castissima                        prega per noi

Madre sempre vergine                  prega per noi

Madre senza peccato                    prega per noi

Madre degna d' amore                  prega per noi

Madre ammirabile                        prega per noi

Madre del buon consiglio              prega per noi

Madre del Creatore               prega per noi

Madre del Salvatore                     prega per noi

Vergine prudentissima                  prega per noi

Vergine degna d’onore                  prega per noi

Vergine degna di lode                  prega per noi

Vergine potente                          prega per noi

Vergine clemente                        prega per noi

Vergine fedele                            prega per noi

Specchio di perfezione                  prega per noi

Modello di santità                       prega per noi

Sede della sapienza                     prega per noi

Fonte della nostra gioia         prega per noi

Dimora dello Spirito Santo            prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria        prega per noi

Modello di vera devozione             prega per noi

Rosa mistica                               prega per noi

Gloria della stirpe di Davide          prega per noi

Fortezza inespugnabile                 prega per noi

Splendore di gloria                prega per noi

Arca dell' Alleanza                       prega per noi

Porta del cielo                            prega per noi

Stella del mattino                       prega per noi

Salute degli infermi                     prega per noi

Rifugio dei peccatori                    prega per noi

Consolatrice degli afflitti              prega per noi

Aiuto dei cristiani                        prega per noi

Regina degli angeli               prega per noi

Regina dei patriarchi                    prega per noi

Regina dei profeti                       prega per noi

Regina degli apostoli                   prega per noi

Regina dei martiri                       prega per noi

Regina dei confessori della Chiesa prega per noi

Regina delle vergini                     prega per noi

Regina di tutti i santi                  prega per noi

Regina concepita senza peccato     prega per noi

Regina del rosario                       prega per noi

Regina della famiglia                   prega per noi

Regina assunta in cielo                prega per noi

Regina della pace                        prega per noi

Agnello di Dio

che togli i peccati del mondo,               perdonaci Signore

Agnello di Dio

che togli i peccati del mondo,               ascoltaci Signore

Agnello di Dio

che togli i peccati del mondo,               abbi pietà di noi

 

Preghiamo

Madre del Figlio e cara Sposa dello Spirito Santo, già dolente e pentito di vero cuore mi abbasso ai piedi del vo­stro Santissimo Figlio Gesù, chiedendo pietà, perdono e misericordia delle mie colpe. Oh, che potessi spezzarmi il cuo­re e distemprarlo in vive lacrime di sangue per piangere e detestare il mio errore ! Non guardate i miei demeriti, o Madre pietosa, o rifugio dei peccatori, mentre vi prometto di non offendere più col divino aiuto la Maestà del mio Dio e Redentore ; e fate, o potentissima Si­gnora, che dopo le miserie di questa vita potessimo conseguire una santa morte assicurata dalla vostra assistenza ; e se qui in terra vi lodiamo coronata di stel­le, concedeteci di godervi in  Paradiso

 

 

Orazione efficacissima

per implorare la divina grazia

Ave Maria, Graziosa e pia, Vergine eletta, Fosti Concetta Senza peccato, Orto serrato, Vergine santa,

Felice pianta, Portasti al mondo Frutto giocondo Deh ! per pietade, per caritade, Candido giglio Prega il tuo Figlio,

 

Ch'io sempre l'ami, Ch'io sempre brami Ogni momento Dargli contento : E a Te Maria, Speranza mia, Possa servire Sino al morire ;

E dopo morte Sia la mia sorte Poter cantare Poter lodare Con mente pia, Gesù e Maria, Gesù e Maria, Gesù e Maria,

Affettuosi entusiasmi

Evviva Maria,

Maria  evviva,

Evviva Maria

E Chi la creò. — Evviva etc. Con alto consiglio

Iddio onnipotente

Dal crudo serpente

La vergin serbò. — Evviva etc. Per Figlia e per Sposa

La vuole ed accetta ;

Per madre diletta

Il Verbo l'amò. — Evviva etc. Nel suo primo istante

Fu pura e illibata ;

Da Dio preservata

La macchia scansò.—Evviva etc. Dall'alma Rachele

Più bella Regina

Di Adamo la spina

Non mai la toccò. — Evviva etc. Maria, già esentata

Dal fiero contagio,

Il serpe malvagio

Col pie calpestò. — Evviva etc. Col crin coronato

Di rose e di gigli

Di fiori vermigli

L'aurora spuntò. — Evviva etc. Di tutta la Triade

Sei Tempio sacrato,

Sei specchio pregiato

Che Dio innamorò.—Evviva, etc. Lo nostre rovine

Quest'alma Signora

Più vaga che aurora

Col fiat riparò. — Evviva etc. Al crudo Oloferne,

Novella Giuditta,

Più bella più invitta

Il capo tagliò. — Evviva etc. Tu sei la Rebecca

Che porti sul viso

Il bel Paradiso

Che l'alme beò.  — Evviva etc.

 

Fra tutte le donne

La più fortunata

Maria fu innalzata

A gran dignità. — Evviva etc. A torre somiglia

Di somma fortezza

Che l'alme disprezza

Del Drago infornai !—Evviva etc. Al fiero serpente

Nel suo primo istante

Col piede trionfante

La testa schiacciò. — Evviva etc. Del Sole Divino

Aurora tu sei,

De' miseri e rei

La speme sei tu. — Evviva etc. Io godo e gioisco

Dell'alte tue glorie

De' pregi e vittorie

Che Dio ti donò. — Evviva etc. Gran madre d'amore,

Sovrana eroina,

Quest'alma meschina

In pegno ti dò. — Evviva etc. Perciò a te consacro

Il sangue e la vita :

Coll'alma a te unita,

Mia diva, starò. — Evviva etc. Sole divino

L'ammanto Ti diede ;

Sgabello al tuo piede

La Luna inchinò.— Evviva etc. Col capo fregiato

Di dodici stelle

Si lucide e belle

Le sfere oscurò. — Evviva etc. Chi mai non confessa

Che sei Immacolata

La sorte beata

Non gode, no, no. — Evviva etc. 0 stella del Mare,

Beltà matutina,

Sei scorta Divina,

Di chi ti invocò. — Evviva etc. Sovrana Regina

Difende e protegge,

La Chiesa, il suo gregge,

Il Sommo Pastor. — Evviva etc. In morte ai devoti

Benigna sorride,

E il drago conquide

Nel fuoco infernal.—Evviva etc. Morendo fedeli

l'arem compagnia,

Starem con Maria

Per sempre nel ciel.—Evviva etc. E sempre cantando

Con voce giuliva :

Maria sempre viva

Che il fallo scampò.—Evviva etc. Rimbombi per l'aria

La bella armonia

Evviva Maria

E chi la creò. — Evviva etc.

Preghiera di Pio X

a  Maria immacolata

ORAZIONE

Vergine Santissima, che piaceste al Signore e diveniste sua Madre, imma­colata nel corpo, nello spirito, nella fede e nell'amore ; deh ! riguardate benigna ai miseri che implorano il vostro po­tente patrocinio : — Il maligno serpente, contro cui fu scagliata la prima male­dizione, continua purtroppo a combat­tere e insidiare i miseri figli di Eva. Deh ! Voi  o   benedetta   Madre   nostra Regina e Avvocata, che fin dal pri­mo istante del vostro concepimento, del nemico schiacciaste il capo, accogliete le preghiere, che uniti con Voi in un cuor solo vi scongiuriamo di presentare al trono di Dio, perchè non cediamo giammai alle insidie che ci vengono te­se, così che tutti arriviamo al porto della salute, e fra tanti pericoli la Chie­sa e la società cristiana cantino ancora una volta l'inno della liberazione, della vittoria e della pace. Cosi sia.

 

Col permesso dell'Autorità Ecclesiastica

Stampato nella Tip. Pontificia il 30 nov. 1954